Benvenuto!

Storia

GREVI produce cappelli sin dal lontano 1875.
Storica azienda con sede a Signa, la fabbrica, di proprietà della famiglia Grevi da oltre quattro generazioni, vanta una storia che attraversa un intero secolo segnando con la sua produzione le tappe storico/sociali più rappresentative di quel tempo: dal periodo glorioso delle trecciaiole, dalle cui versatili mani uscivano vari intrecci delicati come merletti, dalle paglie di Firenze, amate dalle signore romantiche di fine secolo, avvenne gradualmente il passaggio a modelli più sofisticati e funzionali sia per la donna che per l’uomo.

Dopo la crisi del ’29 la ditta si rivolse principalmente al mercato italiano ove il cappello di modisteria, indispensabile complemento di moda per la donna elegante, era molto richiesto e proseguì su questa strada per molti decenni superando anche il difficile periodo degli anni di guerra. Furono gli anni dei feltri melousine e satine, delle paglie esotiche e dei tessuti come l’organza, il velluto e le laizes di paglia.

Negli anni ’60, essendo meno richiesto il cappello elegante, la ditta scopre un nuovo interessante filone di produzione, lanciando in tutto il mondo il cappello di agnello toscano.

All’inizio degli anni ’80 nasce il marchio Grevi che acquista sempre maggior valore in un’azienda rinnovata sia nell’immagine che nella compagine sociale, con l’ingresso della quarta generazione.

 

Manifattura

Grazie alla storica presenza sul mercato, Grevi dispone di un invidiabile archivio storico di forme e di tecniche di lavorazione oggi nelle mani creative di Roberta Grevi, che ogni stagione riesce a proporre collezioni UOMO, DONNA e BAMBINO stilisticamente aggiornate in chiave contemporanea.

Le collezioni sono ancora oggi prodotte utilizzando le antiche tecniche di lavorazione che si basano sull’utilizzo di manodopera altamente specializzata che si tramanda attraverso l’esperienza, la manualità e la capacita di realizzare ogni tipologia di cappello.

L’alta specializzazione nel settore e la fantasia creativa di Grevi è oggi ampliamente gratificata dalla presenza dei suoi prodotti sulle riviste di moda più note e nei punti vendita più prestigiosi del mondo.

Produzione

Le fasi di produzione si svolgono all’interno della nostra unità produttiva dalla cucitura alla formatura, dalla rifinizione alla guarnizione, seguendo procedure perfezionate nel tempo. Tecniche manuali ed utilizzo di macchinari specifici, rendono il prodotto esclusivo per qualità vestibilità, colorazione e decoro.